Nuova generazione di personal computer

Intel riesce a realizzare nuovi microprocessori basati sull’afnio invece che sul silicio.

La corsa all’aumento della potenza dei personal computer sembra raggiungere un nuovo traguardo.

Per saperne di più

http://www.macworld.it

L’effetto pratico più evidente è che i transistor da 45 nanometri avranno metà delle dimensioni di quelli utilizzati in un tipico processore Core 2 odierno. La potenza necessaria per commutare lo stato del transistor si riduce del 30 percento e contemporaneamente c’è un aumento del 20 percento nelle prestazioni.

Annunci