Il portale Italia.it e la trasparenza della Pubblica Amministrazione

L’appello di Scandaloitaliano affinché fossero resi pubblici i documenti di gara relativi alla realizzazione del portale Italia.it è stato respinto dalla Commissione per l’accesso ai documenti amministrativi presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Ma è interessante farsi la propria opinione a riguardo

scandaloitaliano

Capire ed utilizzare i propri diritti digitali

Esiste oggi un interessante dibattito sulla proprietà intellettuale dei prodotti digitali (audio, video, software, e-book ed altro).

Creative Commons Italia ha realizzato un video che spiega in maniera sintetica ma completa come sia possibile oggi capire ed utilizzare in maniera intelligente i propri diritti digitali.

https://i1.wp.com/creativecommons.org/images/public/somerights20.png
Segui il link per scaricare o visualizzare l’animazione

Diventa Creativo | CreativeCommons.it

Siti Consigliati

www.miglioramento.com 

Il progetto OpenDNS

Per navigare in Internet il nostro computer si collegano ad altri computer che hanno il compito di “risolvere” (trasformare) il nome che abbiamo digitato (ad esempio http://www.espertointernet.com) nel suo indirizzo corrispondente nel protocollo IP ( numero IP 72.32.101.42).

Questi computer speciali a cui ci colleghiamo si chiamano DNS e normalmente vengono forniti dai nostri provider (coloro che ci forniscono la connettività).

E’ nato un interessante progetto per sfruttare la collaborazione dei navigatori più esperti per un DNS sociale non controllato dai fornitori di accesso ad Internet.

Per conoscere i risvolti tecnici potete leggere questo articolo e decidere se aderire o meno al progetto.

] marcomkc [

Fondato da David Ulevitch nel 2005 il progetto OpenDNS è molto interessante perchè si propone di svincolare la connessione di ogni utente dal controllo dei providers ed aggiunge funzionalità di sicurezza “a monte” per proteggerci da siti di pishing ed altro. Prima di spiegare l’utilità di OpenDNS spiegho in due parole, evitando aspetti tecnici, qual’è la funzione dei DNS…

I misteriosi DNS, a cosa servono e come funzionano
Quando ci colleghiamo ad un determinato sito ne digitiamo l’indirizzo alfanumerico (es. http://www.ikaro.net). Fatto questo, il browser inizia a visualizzare le pagine. In realtà il nostro PC non utilizza l’indirizzo alfanumerico da noi digitato, ma ne utilizza un altro che è il vero indirizzo di rete del sito chiamato IP address, un indirizzo numerico composto da 4 cifre comprese tra 1 e 254 separate da punti.

Per ottenere questo IP il PC esegue una richiesta nascosa a server appositi che hanno la funzione di collegare gli indirizzi alfanumerici agli IP di rete reali di ogni sito. Questi server si chiamano DNS (Domain Name System).

Leggi tutto il resto su… Generazione Web . .:: Il portale libero ::. .