“Informatica Etica e Software Libero” a Bresso

“Informatica Etica e Software Libero”

Sabato 8 Settembre 2007
dalle ore 10.00 alle ore 17.00

OM – Olistic Map
Via De Amicis, 2 – 20091 Bresso MI
Tel. 02 45495.526 – Fax 02 45495.530
email: corsi@olisticmap.it

Per info e iscrizioni:
Giuliano – 339 2697526
Gabriella – 392 9893731

N.B. Se sei interessato, ma non puoi partecipare in queste date, chiamaci al n. 0245495.526 tanto da permetterci di organizzare i corsi futuri anche in base alle tue esigenze.

<hr>

Il corso si rivolge a chiunque abbia intenzione di imparare ad utilizzare il computer in piena autonomia e senza spendere nulla per l’acquisto dei programmi.

Forse già oggi, a casa o al lavoro, utilizzi programmi di video scrittura, fogli di calcolo, elaborazioni di immagini, condivisione di musica, chat, ecc.
Ma forse non sai che non è più necessario “acquistare” o “copiare” questi software (esponendosi al rischio di incorrere in pesanti sanzioni…)

Esistono migliaia di programmi, semplici e di altissima qualità, che fanno tutto quello di cui hai bisogno. E sono gratuiti!!!
Inoltre, alcuni di questi abbattono le barriere che incontrano anziani e disabili…

Questo è il mondo del Software Libero, libero da logiche commerciali, utilizzabile ed accessibile a tutti.
Non si tratta di software “copiato”, ma di veri e propri programmi scritti da professionisti del settore sensibili al bene comune.

Per saperne di più…

Olistic Map – corsi

Annunci

Corso di informatica etica e di hacking

Questo corso si propone di iniziare un principiante, magari anche un po’ duro, all’informatica etica, al software libero ed all’arte dell’hacking.

Hacker non è sinonimo di pirata informatico, come la maggior parte della gente crede. Hacker, secondo wikipedia…
Un hacker è una persona che si impegna nell’affrontare sfide intellettuali per aggirare o superare creativamente le limitazioni che gli vengono imposte, non limitatamente ai suoi ambiti d’interesse (che di solito comprendono l’informatica o l’ingegneria elettronica), ma in tutti gli aspetti della sua vita.

Esiste un luogo comune, usato soprattutto dai media (a partire dagli anni ’80), per cui il termine hacker viene associato ai criminali informatici (la cui definizione corretta è, però, “cracker“).

Partiremo dal testo fondamentale di Eric Steve Raimond dal titolo “Come diventare un hacker” ed esploreremo tutto quello che vi incuriosisce di questo fantastico mondo.

Rispondete a questa discussione e la vostra vita sarà sempre più emozionante.

Parola di Marco Costanzo

Per saperne di più

http://aziendedoc.com/universita