Logitech presenta il mouse che “vola”.

Prendendo evidentemente spunto dal nuovo controller Nintendo Wii, Logitech, nei suoi laboratori ha messo a punto un nuovo mouse, cambiando completamente la gestione del puntatore sullo schermo. Il nuovo sistema di puntamento infatti risponde ai movimenti eseguiti nell’aria dal mouse senza la necessità di una base di appoggio. D’ora in poi potremmo dire addio al tappettino e a qualunque base sulla quale far scorrere il nostro topolino…

Il nome del modello è: Logitech MX Air

Per il suo funzionamento questo piccolo gioiello della tecnologia utilizza un sistema denominato Freespace motion control, nato dall’unione di tre tecnologie diverse:

sensori MEMES (Micro Electro Mechanical Systems), sistema DSP (Digital Signal Processin) e trasmissione in radiofrequenza

Questo permette di ottenere un sistema di controllo molto preciso e ed in grado di evitare i tremolii eventuali della mano. L’MX Air utilizza una tecnologia wireless a 2,4 GHz ed è possibile utilizzarlo fino a 10 metri.

Vai al sito di Logitech

Annunci

Finalmente un’innovazione acquistata da Microsoft: la tecnologia Seadragon

E’ con immenso piacere che posso dire di aver letto che Microsoft, anche se non produce innovazioni all’interno, acquista aziende che possono cambiare il nostro mondo.

Interessante dare uno sguardo alla tecnologia Seadragon.

marcomkc

__________

Con la tecnologia “Seadragon”, acquisita da Gates lo scorso anno, è possibile scorrere in assoluta velocità diversi Gigabyte di fotografie ad alta definizione senza troppi problemi per il computer (anzi!)

Tutto il resto su

http://www.downloadblog.it/

Segnalo: servizio di bookmarking sociale in italiano

Anche se preferisco per molti versi Delicious per la pulizia dell’interfaccia grafica, segnalo.com è un ottimo servizio di bookmarking sociale totalmente in italiano.

La registrazione è abbastanza intuitiva e dopo aver posizionato i pulsanti per la pubblicazione delle segnalazioni nel proprio browser (vi consiglio di visitare il sito Naviga Felice ) potrete iniziare a tenere traccia di tutti gli articoli interessanti che trovate in giro per la rete.

Questa è una di quelle web application che non lascerete più, una volta che l’avete provata. Garantito!

] marcomkc [

A cosa serve Segnalo?
Segnalo è un servizio che consente di archiviare direttamente su internet i tuoi siti preferiti, invece di utilizzare la funzione preferiti del tuo browser. I vantaggi sono molteplici:

* Non perdi i tuoi siti preferiti quando il tuo PC viene reinstallato
* Puoi consultare e modificare i tuoi siti preferiti da qualunque postazione connessa ad internet, ad esempio da case e da lavoro.
* Grazie all’uso di parole chiave associate ad ogni sito preferito la ricerca in un momento successivo sarà molto più immediata.

Leggi le domande frequenti (FAQ)

Il progetto OpenDNS

Per navigare in Internet il nostro computer si collegano ad altri computer che hanno il compito di “risolvere” (trasformare) il nome che abbiamo digitato (ad esempio http://www.espertointernet.com) nel suo indirizzo corrispondente nel protocollo IP ( numero IP 72.32.101.42).

Questi computer speciali a cui ci colleghiamo si chiamano DNS e normalmente vengono forniti dai nostri provider (coloro che ci forniscono la connettività).

E’ nato un interessante progetto per sfruttare la collaborazione dei navigatori più esperti per un DNS sociale non controllato dai fornitori di accesso ad Internet.

Per conoscere i risvolti tecnici potete leggere questo articolo e decidere se aderire o meno al progetto.

] marcomkc [

Fondato da David Ulevitch nel 2005 il progetto OpenDNS è molto interessante perchè si propone di svincolare la connessione di ogni utente dal controllo dei providers ed aggiunge funzionalità di sicurezza “a monte” per proteggerci da siti di pishing ed altro. Prima di spiegare l’utilità di OpenDNS spiegho in due parole, evitando aspetti tecnici, qual’è la funzione dei DNS…

I misteriosi DNS, a cosa servono e come funzionano
Quando ci colleghiamo ad un determinato sito ne digitiamo l’indirizzo alfanumerico (es. http://www.ikaro.net). Fatto questo, il browser inizia a visualizzare le pagine. In realtà il nostro PC non utilizza l’indirizzo alfanumerico da noi digitato, ma ne utilizza un altro che è il vero indirizzo di rete del sito chiamato IP address, un indirizzo numerico composto da 4 cifre comprese tra 1 e 254 separate da punti.

Per ottenere questo IP il PC esegue una richiesta nascosa a server appositi che hanno la funzione di collegare gli indirizzi alfanumerici agli IP di rete reali di ogni sito. Questi server si chiamano DNS (Domain Name System).

Leggi tutto il resto su… Generazione Web . .:: Il portale libero ::. .

Premio Vespucci

Premio Vespucci
E un Premio che guarda al futuro e intende valorizzare il ‘saper fare toscano’. Appuntamento annuale per promuovere l’innovazione e l’originalità nel campo della ricerca e del sistema produttivo toscano.
Un marchio d’identità e un riconoscimento alle imprese, per le iniziative e per i progetti particolarmente significativi e innovativi, che abbiano saputo coniugare etica, estro, ricerca e risultati economici con la qualità, lo sviluppo e l’innovazione.

————————————————————
Miglior brevetto toscano
————————————————————
Progetto imprenditoriale più innovativo
————————————————————
Miglior progetto in collaborazione Ricerca-Impresa
————————————————————-
Miglior progetto di design
————————————————————-
Innovazione di successo nel marketing
————————————————————-
Premio Speciale “Officina del sapere”
————————————————————-