Logitech presenta il mouse che “vola”.

Prendendo evidentemente spunto dal nuovo controller Nintendo Wii, Logitech, nei suoi laboratori ha messo a punto un nuovo mouse, cambiando completamente la gestione del puntatore sullo schermo. Il nuovo sistema di puntamento infatti risponde ai movimenti eseguiti nell’aria dal mouse senza la necessità di una base di appoggio. D’ora in poi potremmo dire addio al tappettino e a qualunque base sulla quale far scorrere il nostro topolino…

Il nome del modello è: Logitech MX Air

Per il suo funzionamento questo piccolo gioiello della tecnologia utilizza un sistema denominato Freespace motion control, nato dall’unione di tre tecnologie diverse:

sensori MEMES (Micro Electro Mechanical Systems), sistema DSP (Digital Signal Processin) e trasmissione in radiofrequenza

Questo permette di ottenere un sistema di controllo molto preciso e ed in grado di evitare i tremolii eventuali della mano. L’MX Air utilizza una tecnologia wireless a 2,4 GHz ed è possibile utilizzarlo fino a 10 metri.

Vai al sito di Logitech