Soldi pubblici risparmiati grazie all’informatica etica

Finalmente qualcosa di sinistra in questo disastrato governo di inizio millennio.
Prodi e Padoa Schioppa dovrebbero essere più attenti alle vere innovazioni che guidano le economie mondiali e rispettare il programma dell’unione invece di lasciar credere che tutto quello che produce questo governo debba essere per forza impopolare e richiedere continue smentite.

Via libera a un ordine del giorno presentato da Folena Rc e Grillini Sd
Per il bilancio significa un risparmio di oltre tre milioni di euro
Montecitorio hi-tech: arriva il Pinguino
Linux al posto di Windows e rete wi-fi
Folena: “Adottare un sistema open source ci libera dai vincoli del software proprietario
E una scelta di trasparenza e di sicurezza doverosa per una istituzione pubblica”
di CLAUDIA FUSANI

Montecitorio hi-tech: arriva il Pinguino Linux al posto di Windows e rete wi-fi – Scienza & Tecnologia – Repubblica.it

Quando il sistema peer to peer si trasferisce all’economia

Interessante notizia di una nuova forma di intermediazione finanziaria che vede il sistema di scambio dati tipico dell’informatica trasferito al settore del credito.

Sarà questa la vera new economy? forse no, ma speriamo che arrivi presto anche in Italia dove l’accesso al credito è un grande problema per molti imprenditori.

] marcomkc [
SISTEMA DI PRESTITO SOCIALE – La rivoluzione passa attraverso Internet, si chiama «prestito peer to peer» e viene dall’Inghilterra: Zopa è un sito, di una società occorre dire regolarmente iscritta al registro britannico delle società finanziarie, in cui i risparmiatori che hanno capitali da investire possono prestarli senza troppi problemi a chi ne ha bisogno, tagliando fuori, almeno in parte, l’ordinaria attività di intermediazione, con il vantaggio di tassi d’interessi migliori rispetto alle medie di mercato, sia per chi presta sia per chi riceve.

Per saperne di più clicca qui sotto…

Gb: il prestito sociale sbarca in rete – Corriere della Sera

Quando il sistema peer to peer si trasferisce all’economia

Interessante notizia di una nuova forma di intermediazione finanziaria che vede il sistema di scambio dati tipico dell’informatica trasferito al settore del credito.

Sar? questa la vera new economy? forse no, ma speriamo che arrivi presto anche in Italia dove l’accesso al credito ? un grande problema per molti imprenditori.

] marcomkc [
SISTEMA DI PRESTITO SOCIALE – La rivoluzione passa attraverso Internet, si chiama ?prestito peer to peer? e viene dall?Inghilterra: Zopa ? un sito, di una societ? occorre dire regolarmente iscritta al registro britannico delle societ? finanziarie, in cui i risparmiatori che hanno capitali da investire possono prestarli senza troppi problemi a chi ne ha bisogno, tagliando fuori, almeno in parte, l?ordinaria attivit? di intermediazione, con il vantaggio di tassi d?interessi migliori rispetto alle medie di mercato, sia per chi presta sia per chi riceve.

Per saperne di pi? clicca qui sotto…

Gb: il prestito sociale sbarca in rete – Corriere della Sera